TRADIZIONI

Tolfa e’ ricca di eventi di carattere religioso e folkloristico che ricordano costumi ed usanze del passato e che puntualmente ogni anno vengono inmancabilmente rievocati con grande entusiasmo ed energia con il sostegno della parrocchia, di associazioni di vario genere e della popolazione locale.

Il 17 gennaio ricorre la Festa di S. Antonio Abate protettore degli animali. Per l’occasione i butteri a cavallo con il cosiddetto “ponguelo”, lungo bastone di legno che serve a tenere a bada le mandrie, alzato verso il cielo e vestiti nei loro tradizionali costumi, partecipano alla processione in onore del santo. Nel passato si svolgeva la benedizione degli animali: cavalli, buoi, capre, cani ed altri animali, molti dei quali inghirlandati, venivano radunati di fronte alla chiesa parrocchiale. Qui il parroco con i paramenti sacerdotali che l’occasione comportava, benediceva le bestie.

La processione del Cristo Morto è rievocata ogni anno la sera del Venerdì Santo, nella luce di centinaia di fiaccole. Lungo le strette vie cittadine sfilano, insieme ai fedeli, anche alcune comparse che indossano le armature dei soldati romani e procedono a cavallo.

Particolarmente mistica è la partecipazione dei penitenti che, vestiti di un saio nero, con il volto coperto da un cappuccio, a piedi scalzi, trascinando catene di ferro fermate alle caviglie e portando una croce di legno sulle spalle, seguono la processione.

Caratteristico è il giorno del Corpus Domini con la processione e la particolare infiorata nelle vie del paese.

Festa del Santo Patrono Sant’Egidio Abate vissuto molto probabilmente durante l’impero di Carlo Magno di cui si dice sia stato confessore. Santo invocato contro il delirio della febbre e la paura.

Sant’Egidio è rievocato il primo settembre di ogni anno e per l’occasione, oltre all’antica processione, sono organizzate una serie di manifestazioni popolari tra le quali la corsa dei cavalli e la tombola. A conclusione i fuochi pirotecnici. In particolare negli ultimi anni la corsa dei cavalli ha preso il nome del Drappo dei Comuni che vede la partecipazione di alcuni municipi limitrofi. Nel 2018 la Festa del Drappo si terra’ dal 24 al 26 agosto (la corsa il 26).

La corsa dei cavalli in occasione della festa del patrono

Festa di San Michele Arcangelo è la più antica del paese e si tiene il 29 settembre in onore dell’angelo venerato nella chiesa della Madonna della Rocca. Oltre alla bella processione nel passato si organizzavano altre manifestazioni sia religiose sia civili (giochi popolari come la corsa degli asini e la cuccagna). Negli ultimi anni nel mese di settembre l’associazione locale La Radica organizza la Festa delle Tradizioni Popolari che ha riscosso un enorme successo. La manifestazione che si tiene nel mese di settembre propone giochi tradizionali per adulti e bambini tra i quali il gioco del cocomero, zoppicaro’, tiro alla fune, palo della cuccagna, la gara dei maccheroni, la corsa al sacco, il gioco delle pile, il tiro alla fune intercomunale, la corsa de “le becche” ed il trocco del porco. Un evento decisamente divertente ed interessante che vale la pena di vedere per scoprire le tradizioni popolari antiche di Tolfa.

 

Attrattiva di particolare interesse folkloristico è il Torneo dei Butteri  sicuramente la maggiore delle tradizioni popolari tolfetane.

Consiste in una dimostrazione di forza, di coraggio e di destrezza in cui il buttero (mandriano a cavallo) si cimenta in diverse prove spericolate che culminano con la cattura di un vitello che dovrà essere preso con il laccio, stando in sella a un cavallo e poi marchiato. Il Torneo dei Butteri si tiene a ricordo di quel tempo passato quando quello che oggi è tradizione, rappresentava uno dei momenti della vita quotidiana. Per il 2018 il Torneo dei Butteri Rionale si terra’ il 29 luglio mentre quello Regionale il 15 agosto.

Durante la stagione estiva, nei mesi di luglio e agosto, caratteristiche sono le feste del tartufo e dei prodotti tipici locali (Sagra del Prosciutto e artigianato della Catana dal 27 al 29 luglio 2018) oltre alla festa del cavallo tolfetano.  Negli ultimi anni hanno avuto un enorme successo nuove iniziative culturali tra cui le Olimpiadi della Cultura e del talento Tolfa Jazz, Tolfarte ed il Wild Nature Festival. 

 Si citano inoltre Rocca in Cantina (30 giugno – 1 luglio) e Tolfana (6-8 luglio). 

keyboard_arrow_up